Vita in Parrocchia – A Roma per il Giubileo della Misericordia col vescovo Matteo Zuppi

.

Mons. Matteo Zuppi

2016/06/05, Vergato – Vergato c’è! o meglio …c’era… tra le migliaia di persone che hanno riempito la piazza di San Pietro. La diocesi di Bologna, guidata dal vescovo giunto da pochi mesi, Matteo Zuppi, si è recata a Roma con ben 11 pullman, mentre altri hanno preferito il treno, mezzo più veloce. Ad attendere i pullman il vescovo (vedi foto) che si è intrattenuto con i pellegrini. Dopo le visite ai luoghi testimoni della fede cristiana la permanenza a Roma si è conclusa con l’Angelus in Piazza San Pietro dove il papa Francesco ha canonizzato due beati. L’incontro commovente dei pellegrini vergatesi con suor Sheela e suor Alina da sempre le “tate religiose” dei nostri bambini ha reso ancora più intensa la giornata non priva di emozioni. Impeccabile il servizio d’ordine con la formula: volontari, polizia, esercito, agenti in borghese e guardie svizzere, con una rete di transenne che guida il pellegrino verso le stazioni di controllo, vengono limitate le code al minimo, il personale gentile ma deciso e preparato sopperisce alla necessità dei controlli senza far percepire “la paura” che i media paventavano.

L’omelia di mons. Zuppi in Vaticano ripreso dall’operatore bolognese al seguito.

e la porta Santa a San Paolo

Alcune immagini;

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi