Scomparsi i pesci nel Vergatello, effetto inquinamento?

2018/07/10, Vergato – Occhi puntati nell’acqua che passa sotto al ponte del Vergatello, a caccia di pesci. Questa l’attività degli umarèl di oggi, in effetti impresa difficile, sembra che i pesciolini non siano visibili, colpa del colore marroncino delle alghe sui sassi? Oppure…

Ritorna in mente quello che è successo il 7 luglio verso le 16,00 dove si è ripresentato un inquinamento del torrente Aneva con le stesse caratteristiche del precedente avvenuto circa un mese fa (5 giugno). E’ riapparsa la schiuma bianca.

Alcuni cittadini hanno subito avvertito l’ARPA di Bologna che nel tardo pomeriggio dovrebbe essere venuta ad effettuare i controlli di competenza, poi il Sindaco e l’Assessore all’Ambiente Zavorri Giovanni, oltre la Polizia Municipale.

 

Scrive un lettore;

DELITTO AMBIENTALE : NUOVO INQUINAMENTO TORRENTE ANEVA – 07 LUGLIO 2018.

Dopo un mese, per la seconda volta, qualcuno privo di scrupoli ha sversato liquami nel torrente Aneva, uno dei pochissimi corsi d’acqua il cui minimo deflusso vitale dà ancora segni di sè.
Uno spettacolo raccapricciante: acqua torbida, odore nauseabondo, accumuli di schiuma bianca-gialla nelle briglie e morìa di pesci.
E’ stata interpellata immediatamente l’ARPA di Bologna per svolgere le necessarie indagini ed individuare il responsabile del gesto, che guarda caso opera sempre tra il sabato e la domenica.
Si presume che con questo secondo sversamento, ogni forma di vita ancora presente nel corso d’acqua sia stata annientata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Al fine di evitare spam tra i commenti vi invitiamo ad inserire la stringa che vedete qui rappresentata nello spazio successivo.

Gentilmente scrivi le lettere di questa immagine captcha nella casella di input
 = 
Grazie della collaborazione.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi