La “madre e il padre” di tutti i gladioli si trova nel campo delle mele di Contini

2019/12/07, Vergato – Poteva finire lì con la “mela cespugliosa”? No!

Ora spunta “la madre e il padre” del gladiolo, sempre nel campo delle mele di Antonio Contini. A scoprirlo, sempre lui, il prof. Dario Mingarelli, specialista botanico, in visita di sopralluogo. Qui la natura balla e canta con il vento che la dondola e il rumore dell’acqua che le fa da sottofondo. Una giornata all’anno dovrebbe rientrare nei programmi scolastici dedicata alla natura “dal vivo”, mentre per noi abituati a rincorrere pecore e buoi nei pascoli terreni ci consola che a distanza di decenni la natura nelle nostre valli abbia conservato queste meraviglie.

Ecco la dimostrazione filmata delle bellezze naturali del nostro Appennino fiorito. (Materiale d’archivio Vergatonews24.it 06/2019)

Immagini dal campo di Contini Alfonso

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi