MotosBARACCAta di San Patrizio

Baracca_1_132014/03/16, Montese – Li avevamo lasciati all’Hell’s Gate 2014, li ritroviamo a Montese. La motosbaraccata di San Patrizio con la donazione alla scuola di Montese, presente il sindaco.

MOTOSBARACCATA DI SAN PATRIZIO
3^ EDIZIONE 15-16/03/201/
CON RACCOLTA FONDI A FAVORE
DELLE SCUOLE DI MONTESE

Il video della motosbaraccata con la consegna del ricavato alla scuola di Montese.

Il tris è servito, per il terzo anno consecutivo, si è tenuta la MOTOSBARACCATA DI SAN PATRIZIO ed è stato uno strepitoso successo. Senza paura di essere accusato di troppa presunzione posso affermare che questa edizione della mitica MOTOSBARACCATA è stata la più grande manifestazione per numero di partecipanti e di km percorsi. Uno stupendo giro che si è svolto nei boschi dell’Appennino Emiliano, al quale hanno partecipato più di 100 moto e15 quad nell’arco dei due giorni, alternandosi lungo il percorso e negli anelli studiati appositamente. Le ottime condizioni climatiche ci hanno aiutato tantissimo, per un week end all’insegna dei motori della festa e del divertimento. Il giorno 15 marzo alle ore14:30 si è dato ufficialmente il via alla MOTOSBARACCATA DI SAN PATRIZIO con la partenza per il giro, gli appassionati (composti da circa 60 moto e 11 quad, n.d.r.) che si sono ritrovati a Montese da tutta L’EMILIA ROMAGNA per partecipare a questa strepitosa manifestazione. Alla partenza del giro accoglievamo numerosi bambini di MONTESE giunti per vedere le moto e i quad ai quali veniva consegnato un piccolo regalo di San Patrizio in ricordo della partecipazione alla giornata. Un percorso di circa 50 km con tratti veloci alternati a tratti tecnici capaci di soddisfare i palati sopraffini dei partecipanti più smaliziati e dei partecipanti meno esperti. A fine giornata, dopo esserci rifocillati presso LA LOCANDADI SAN GIACOMO e presso lo SNAK BAR IOLA che ci hanno accolto con un ottimo rinfresco, rientriamo a MASERNO per prepararci alla cena di SAN PATRIZIO. Alle ore 20:30 ci ritrovavamo all’ OSTERIA DI MASERNO dove venivamo accolti da MEO e il suo splendido personale che con cordialità e simpatia ci hanno deliziato servendoci un’ottima cena a base di prodotti tipici locali. Durante la cena ho avuto l’onore di poter premiare il Sig. GIOVANNI COLLINA, nostro ospite gradito anche in questa manifestazione, con un video della sua prima gara svoltasi a CEREGLIO (BO) nel 1958 nella specialità gincana cross, a bordo della sua MOTO MORINI. Un momento di commozione che ci ha riportato indietro nel tempo,  in un’ Italia diversa, grazie ad un inedito giovanissimo GIOVANNI COLLINA alle sue prime esperienze. Vorremmo inoltre ringraziare per la sua gradita presenza il responsabile provinciale di Modena del C.E.R.  Sig. FEDERICO VERBILI che ha potuto constatare di persona l’organizzazione delle nostre manifestazioni in ottemperanza delle direttive del C.E.R. Il giorno 16 marzo ci si ritrovava presso MASERNO per la partenza della seconda giornata in moto con circa, 50 moto e 4 quad, arrivati da tutto l’Appennino e anche da Vicenza. Dopo aver terminato la parte del giro a valle, ci portavamo alle VEDETTE per sfidarci nel tecnico anello di SAN PATRIZIO. Al termine di questa due giorni molto intensa sono stati raccolti Euro 700,00 come da accordo con l’amministrazione Comunale di Montese che verranno devoluti per l’acquisto di materiale ludico e didattico per le scuole del paese di Montese. Tutto questo graziealla generosità dei motociclisti dal cuore d’oro intervenuti. Un particolare ringraziamento va alla OSTERIA VECCHIA di Maserno, che ci ha ospitato ed ha devoluto una somma del loro incasso, lo SNACK BAR IOLA che ci ha offerto gli aperitivi devolvendo il ricavato ed alla FERRAMENTA DIEMME di MONTESE che hanno contribuito con un’ offerta.

Il Presidentissimo Ciccio

IMG_5287 copia DSC_1921 copia DSC_1579 copia DSC_1269 copia DSC_1077 copia DSC_1076 copia DSC_1031 copia IMG_5395 copia

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi