Eccidi nazifascisti a Grizzana – Monte di Stanco, 22-07-1944

2018/06/04, Grizzana Morandi – Lungo la strada che da Grizzana porta a Stanco, nel versante del Setta si erge una costruzione in sasso di Montovolo (1984). Sta li immobile estate e inverno a ricordare il massacro perpetrato presso il MONTE DI STANCO e a MONTE MOSCOSO il 22 e il 23 Luglio ed il 16 Ottobre del 1944. Il monte di Stanco, la piccola Monte Cassino, espugnato da giovani Sudafricani, la racconteremo a parte, qui, ricordiamo i nomi delle vittime innocenti, undici uomini, il più giovane Giovanni Lucchi di quindici anni e il più anziano, Giuseppe Mingarelli di anni 58 barbaramente trucidati.

AD ONORE DEI CADUTI
TRUCIDATI DAI NAZIFASCISTI
PRESSO IL MONTE DI STANCO
IL 22 – 7-1944

A PERENNE MEMORIA
DEI VALORI DELLA LIBERTA’
I CITTADINI RICORDANO

CALISTI LUIGI 10-9-1911
LAVA ALBERTO. 8-11-1912
LUCCHI GIOVANNI 27-3-1929
LUCCHI GIUSEPPE 5-11-1919
MARCHI DINO 10-1-1928
MINGARELLI GIUSEPPE 4-9-1884
ROMAGNOLI UMBERTO 6-2-1910
TONELLI AUGUSTO 3-2-1908
TONELLI ANTONIO 13-6-1913
VEDOVELLA EZIO 7-2-1912
VECCHI RICARDO 20-4-1886

GRIZZANA 1984

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Al fine di evitare spam tra i commenti vi invitiamo ad inserire la stringa che vedete qui rappresentata nello spazio successivo.

Gentilmente scrivi le lettere di questa immagine captcha nella casella di input
 = 
Grazie della collaborazione.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi